Editoria: Ferro sette, in Odissea Gold il capolavoro di Francesco Troccoli

Nella collana che ospita i migliori titoli di fantascienza di Delos Digital esce Ferro sette di Francesco Troccoli, primo romanzo del ciclo dell'Universo insonne. Non sarebbe bello poter eliminare il sonno? Poter sfruttare quelle ore di vita in più, ogni gior…

Nella collana che ospita i migliori titoli di fantascienza di Delos Digital esce Ferro sette di Francesco Troccoli, primo romanzo del ciclo dell’Universo insonne.



Articolo di
S*

Martedì
2 luglio 2024

AA

Non sarebbe bello poter eliminare il sonno? Poter sfruttare quelle ore di vita in più, ogni giorno. Quante cose in più si potrebbero fare. O forse si verrebbe solo sfruttati di più? O forse si perderebbe un po’ della nostra umanità?

Francesco Troccoli ha creato l’Universo insonne per rispondere a queste domande; tre romanzi e alcuni racconti, ma tutto parte da Ferro Sette, edito inizialmente da Giunti e poi arrivato in Delos Digital, e ora incluso, in una versione rivista, nella collana dei capolavori di fantascienza Odissea Gold.

Ferro Sette

Ferro Sette

Il libro

Tobruk Ramarren è abituato alle missioni difficili. Come cercare di infiltrarsi tra i ribelli della miniera di Ferro Sette, sul poco ospitale mondo di Harris IV. Ma questa volta c’è anche qualcosa di personale, perché il capo della rivolta, Hobbes, è una sua vecchia conoscenza. E allora la ricerca dei veri scopi della rivolta diventa qualcosa di più dell’oggetto della missione, diventa una necessità, un bisogno di capire cosa sta accadendo. E ciò che Tobruk Ramarren scoprirà qualcosa di completamente inaspettato, capace di cambiare per sempre la sua vita e forse quella di tutti gli esseri umani.

L’autore

Francesco Troccoli, nato a Roma nel 1969, si è imposto sulla scena della fantascienza nel 2012 con l’uscita del romanzo Ferro Sette, edito per la prima volta da Curcio, al quale è seguito l’anno dopo per la stessa casa editrice Falsi Dei. I due romanzi sono stati poi ripubblicati da Delos Digital dove è uscito anche il terzo romanzo, Mondo senza tempo, e altri due racconti ambientati nel cosiddetto Universo Insonne, Hypnos e La repubblica dei sogni. Del 2012 è Domani Forse Mai (Wild Boar), raccolta di racconti a cura dell’associazione RiLL. Ha curato con Alberto Cola l’antologia Crisis (Dalla Vigna 2014) ed è membro della Carboneria Letteraria, con cui ha pubblicato il romanzo collettivo Maiden Voyage (Homo Scrivens 2014). Del 2020 è il suo ultimo romanzo, sul dramma dei migranti: Mare in fiamme.

Francesco Troccoli, Ferro Sette
, Delos Digital, Odissea Gold 9, isbn: 9788825429671, ebook formato kindle (su Amazon.it) o epub (sugli altri store)
con social drm (watermark) dove disponibile , Euro 5,99 iva inclusa

Ebook disponibile

Acquistalo subito su uno dei seguenti negozi online:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *